Chess Projects & RadioMamma!

Intervista a Matteo Zoldan, Presidente di Chess Projects, l’associazione milanese che usa gli scacchi come strumento educativo nelle scuole, nei campus estivi, nelle piazze

Qual è quello sport, olimpionico, che sta prendendo molto piede a Milano, che il filosofo Pascal definiva “palestra per la mente” e che in città si comincia ad usare anche come cura anti bullismo ed eccesso di videogiochi? Piccolo indizio: non fa sudare. Ma aiuta bimbi e ragazzi ad acquisire competenze che servono per tutta la vita: “A concentrarsi, a cercare soluzioni ai problemi, a prendere decisioni”. Parola di Matteo Zoldan, Presidente di Chess Projects, l’associazione milanese che, da 5 anni, usa gli scacchi come strumento educativo nelle scuole, nei campus estivi, nelle piazze.

Chess: a boom
Matteo Zoldan, Presidente di Chess Projects, has been interviewd by the website radiomamma.it about chess as an educational tool for children.

READ THE POST ON radiomamma.it: www.radiomamma.it/news/scacchi_boom

Share on your social networks:

Questo articolo è disponibile anche in: Italian

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *