Pensieri finali sparsi del vostro uomo a Batumi

05-10-2018

China takes all (Open+femminile +NonaG. cup) 

Fabiano Caruana sempre più vicino nel rating ELO a a sua maestà Magnus Carlsen

Jorge Cori Vince la medaglia d’oro in prima scacchiera

USA arrivano secondi nel maschile anche (non solo!) a causa della sconfitta di Nakamura che perde con un polacco sui 2700 dunque mica “pizza e fichi” 

Il nostro commentatore Oskar Wieczorek parla un italiano fantastico e usa la parola “dilemma” che molti italiani in sanno neppure cosa vuol dire, aggiungiamo che è simpatico e IM con 2440…lo naturalizzo ? Qualche ragazza italiana me lo sposa gentilmente ?

La Polonia uomini crolla per stanchezza gli ultimi due turni dopo una cavalcata entusiasmante, rimane l’ammirazione per la loro performance complessiva (Duda continua a crescere)

La Cina donne vince l’oro ma nella foto sembra al proprio funerale

USA donne crolla sul finale perdendo contro la più forte Ucraina

La Gunina peggiora come look ogni volta che la vedo

Marina Brunello vince meritatamente la medaglia d’oro femminile in 4a scacchiera! Congratulazioni!!

Il supporto media ai giornalisti in queste Olimpiadi ha fatto davvero pena. C’e’ qualcosa da cambiare perché così non siamo uno sport! 

Wesley So non parla con nessuno perché pare sia prigioniero di una setta evangelica che lo controlla

La Francia perde con la Russia e non vince nulla

Kramnik medaglia di argento in terza scacchiera e’ un campione senza tempo 

Fabiano lo stesso in prima scacchiera #respect anche per il tweet finale di commento alla vittoria cinese 

Il cibo georgiano è buono pasta a parte

La sala di gioco principale era abbastanza penosa speriamo sia l’ultima volta

Abbiamo finalmente un presidente della FIDE presentabile pazienza se molti dicono troppo vicino a Putin

La Kosteniuk nel finale della partita prova una doppia furbata ma la campionessa del mondo, cinese, la sconfigge ugualmente #zen

Ho pattato lampo 3+3 col campione europeo Under 12 FM Volodar Murzin che giocherà il Salento Open 2019

I miei colleghi giornalisti, quelli “veri”, sono molto simpatici

Nella sala di gioco è pieno di gente che non dovrebbe starci! 

Tutte e due le italie performano così così le donne però perdendo con Inghilterra ultimo turno fanno peggio 

Domani mi toccano 5h30 da Batumi a Tblisi…preferirei discutere di religione con la guida spirituale di Wesley So

Susan Polgar e Paul Truong sono molto simpatici oltre che molto bravi

Italia maschile voto 7,5.

Italia Femminile voto 7.0. 

Ho fatto la prima intervista video della mia vita cominciando con il potenziale prossimo campione del mondo (Fabi!) sempre gentile e professionale

Alcuni arbitri alle Olimpiadi sono totalmente incapaci è incredibile come possano essere presente. Oggi L’arbitro donna di Russia – Cina è stata di una ignoranza desolante

Gli arbitri italiani qui sono bravi e rispettati

Il Presidente Pagnoncelli è stato ed è qui dal congresso in poi e ci rappresenta come sempre peraltro.

In Italia mi sa che scacchisticamente dobbiamo lavorare sulla comunità cinese che qualcosa di buono salta fuori..,

I Georgiani sono delle brave persone

Mi sa che non vado alla premiazione di stasera sono distrutto

Valeria Ferrara il nostro infaticabile producer ha prodotto qualcosa come 50 ore di trasmissione

Grazie a tutti commentatori che si sono alternati per commentare in italiano

Un appartamento in centro a Batumi potrebbe costare €30.000

Chess Projects in collaborazione con Veturia e Dream Stream vi ha offerto con la sua copertura 56 ore di diretta streaming in italiano circa 400 foto (alcune devono ancora arrivare) 1 video e tutto il proprio impegno

Sono stanco ma abbastanza soddisfatto

Leggi tutto »

Inside View 43 Olimpiadi Batumi 2018 – 7 turno 01/10

Polgar sisters

A cura del vostro inviato speciale

Sperando di incontrare il vostro interesse, provo qui a fare il punto della situazione a circa metà Olimpiade; evento che però per me è cominciato in realtà solo ieri, essendo arrivato la sera prima da Tblisi in treno, località dove ero giunto in aereo il giorno precedente, con un volo Milano-Istanbul-Tblisi.

Batumi come città è sicura e ospitale ma essendo una città nata da zero sul turismo non è particolarmente interessante sotto il profilo storico.

E’ ricca di ottimi ristoranti e alberghi (decisamente molto belli) ma poco altro, eccetto le spiagge dove però nessuno di noi qui ha tempo di andare.

43° Olimpiade di Scacchi 2018 – Inside View da BatumiL’albergo dove risiedono le squadre italiane è bello e dicono di trovarsi bene; unica cosa, non è esattamente centrale e dunque bisogna muoversi in taxi che comunque qui costano nulla, come peraltro tutto il resto.

L’organizzazione olimpica è buona con una grande pecca… la sala di gioco che è appena discreta.
Niente di drammatico ma per essere un Olimpiade non ci siamo proprio, almeno secondo me.

Innanzitutto la sede di gioco non è unica sala ma è divisa in due sale connesse da un passaggio all’aperto trasformato in una specie di tunnel.
La sala di gioco migliore, incredibilmente, è la seconda dove giocano le squadre meno forti (!) che però è senza tribune, mentre la sala di gioco principale ha tribune e spalti ma è abbastanza piccola per un evento di questo tipo.

La risultante è che i giocatori sono piuttosto vicini, gli spazi di passaggio stretti e noi giornalisti possiamo accedere con la macchina fotografica solo nei primi 30 minuti di inizio turno (10 minuti col flash) e poi possiamo rientrare ma senza fare fotografie… che per un giornalista è una cosa senza senso.
Il media center è spartano e un po’ piccolo ma soprattutto è diviso da una parete artificiale dalla zona degli stand.
Conclusione: c’è molto rumore proveniente da lì e scrivere e stare in un contesto simile 10h ti fa diventare “scemo”.

I trasferimenti dagli hotel sono gestiti bene in modo puntuale e piuttosto efficiente; il cibo non è molto vario ma è buono con prevalenza di pollo, maiale e verdura e riso e qualche torta salata, infine degli strani ravioloni con dentro la carne o la verdura a scelta.

Il clima è simile a quello del Nord Italia ma con una differenza di temperatura maggiore fra giorno e sera.

Nel complesso direi come voto un 7,5 soprattutto per i costi bassi di vita e la gentilezza della popolazione che però parla inglese solo se under 30 e non sempre.

Baku (voto 9 se non di più!) era decisamente meglio sotto tutti i punti di vista…allo stesso tempo però Tromso era decisamente peggio. Ci accontentiamo! 🙂

Fra tre giorni si vota… nessuno si sbilancia ma le voci dicono che Makropoulos sarebbe avanti con un margine dai 20 ai 30 voti e che però ci sono almeno altri 30 voti non decisi e come al solito quelli che potrebbero spostarsi in base a come percepiscono potrebbe andare. Se dovessi scomettere punterei sul candidato greco.

Vi ricordo che da domani 2 ottobre ricomincia su Chess24 e sul nostro YouTube channel il commento delle partite dalle 13.00/13.30 alle 19.00/19.30.
Commenteranno in italiano IM Oskar Wieczorek e M. Ludwig Rettore.

FOLLOW AND STAY WITH US!!

Pronostico finale: gli USA vincono ancora per la seconda volta a livello maschile e l’Ucraina a livello femminile…ovvero vincono di fatto le favorite iniziali 🙂

Alla prossima da Batumi. Stasera party di Dvorkovitch a sostegno della sua candidatura, per abnegazione sono costretto ad andare 😉 ma d’altronde per dovere a questo punto dovrò essere presente anche agli altri party dei candidati, per non fare differenze.

Matteo Zoldan

Leggi tutto »

Carlsen – Caruana: Il mondo della moda si affronta sulla scacchiera

Fabiano Caruana

L’Italo-americano Fabiano Caruana, attuale numero 2 del ranking internazionale di scacchi e prossimo sfidante per il campionato del mondo di scacchi che si svolgerà il prossimo novembre a Londra, potrebbe farlo vestendo un marchio italiano.

Fabiano Caruana
Fabiano Caruana

Secondo quanto pubblicato recentemente da un quotidiano americano, il marchio americano Thom Browne ha fatto un’offerta a Caruana per vestirlo ufficialmente con il loro brand (link: https://www.wsj.com/articles/a-day-in-the-life-of-chess-grandmaster-fabiano-caruana-1532526822)

Quello che molti forse non sanno è che il gruppo italiano “Ermenegildo Zegna“, leader mondiale nell’abbigliamento maschile di lusso, ha recentemente acquistato 85% del marchio Thom Browne diventandone così l’azionista di maggioranza (link: https://www.ilsole24ore.com/art/moda/2018-08-28/il-gruppo-zegna-rileva-l-85percento-dell-americana-thom-browne-144847.shtml?uuid=AEKOHKgF).

Ecco dunque che in un inconsueto sviluppo degli eventi Fabiano Caruana “l’Harry Potter degli scacchi” con doppio passaporto italo-americano, dopo aver lasciato nell’estate del 2016 la Federazione Scacchistica Italiana per giocare con il Team USA e vincere la sua prima Olimpiade di scacchi a Baku/Azerbaijan nel settembre 2016, ritorna ora ad essere testimonial dell’Italia grazie alla moda italiana.

Liv Tyler / Magnus Carlsen per G Star-Raw
Liv Tyler / Magnus Carlsen per G Star-Raw

Caruana è al momento nuovamente impegnato come giocatore di punta e prima scacchiera ufficiale del Team USA alle 43esime Olimpiadi di scacchi che si stanno svolgendo a Batumi, in Georgia, dal 23 settembre al 06 ottobre.

Gli USA hanno vinto tutti e tre i primi incontri disputati alle Olimpiadi e nella giornata di ieri Caruana ha sconfitto l’ex campione del mondo indiano Vishnathan “Vishy” Anand conducendo alla vittoria gli Stati Uniti contro la forte squadra indiana numero 5.

Sarà sufficiente a Fabiano Caruana, il prossimo novembre al Campionato del Mondo, il suo indubbio talento scacchistico e l’eleganza garantita dal marchio Thom Browne/Ermenegildo Zegna per sconfiggere il campione in carica, norvegese, Magnus Carlsen?

Magnus Carlsen, giovane talento norvegese di 26 anni, è da tempo testimonial del brand G Star-Raw con il quale ha realizzato anche una campagna fotografica a New York City in compagnia della attrice e modella Liv Tyler.

Come accade nel 1972 nel match mondiale di Rejkjavik (Islanda) fra Fischer e Spassky la risposta arriverà sulle 64 caselle della scacchiera.

Matteo Zoldan

Leggi tutto »

Batumi Chess Olympiad 2018 – commento in streaming

Batumi Chess Olympiad 2018

In occasione delle Olimpiadi a Batumi in Georgia, Chess Projects ASD ha predisposto per gli appassionati italiani una diretta streaming per buona parte dell’evento con i commenti alle partite.

Una diretta esclusiva in italiano dalle ore 13.00 (ora italiana) è disponibile gratuitamente accedendo dal sito di Chess Projects: www.chesspro.it oppure alla pagina Youtube: www.youtube.com/user/ChessProjectsASD o infine sul portale Chess24: www.chess24.com (sezione Olimpiadi 43 Batumi bandierina Italiana).

Nelle giornate del 24-25-26 settembre e 02-03-04–05 ottobre si alterneranno ai commenti in diretta i Maestri FSI/CMF Matteo Zoldan, Valerio Di Fonzo, Ludwig Rettore, Nicolò Pasini ed il Maestro Internazionale Oskar Wieczorek, accompagnati in alcune giornate da graditi ospiti.

Lunedì 24/09 alle 13.00 ora italiana (15.00 orario di Batumi) il Dream Stream di Chess Projects comincerà la trasmissione dei commenti in streaming su Chess 24 delle Olimpiadi di Scacchi in svolgimento dal 24/09 al 05/10 a Batumi (Georgia), dedicata alla comunità scacchistica italiana.

Le partite verranno commentate in Italiano.

PROGRAMMA:

24/09 : Matteo Zoldan (Maestro FSI, CMF FIDE) e Luciano Carparelli (Candidato Maestro FSI)
25/09 : Matteo Zoldan (Maestro FSI , CMF FIDE) e Valerio Di Fonzo (Maestro FSI, CMF FIDE)
26/09 : Matteo Zoldan (Maestro FSI / CMF FIDE) e Valerio Di Fonzo (Maestro FSI, CMF FIDE)
Pausa dal 27/09 al 01/10
02/10 : IM Oskar Wieczorek (IM FIDE) e Ludwig Rettore (Maestro FSI)
03/10 : IM Oskar Wieczorek (IM FIDE) e Ludwig Rettore (Maestro FSI)
04/10 : IM Oskar Wieczorek (IM FIDE) e Ludwig Rettore (Maestro FSI)
05/10 ore 09.00 : IM Oskar Wieczorek (IM FIDE) e Ludwig Rettore (Maestro FSI)

In alcune giornate saranno presenti dei graditi ospiti.

IL CANALE DI CHESS PROJECTS SU YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/ChessProjectsASD

Leggi tutto »