Protocollo per la pratica sportiva degli scacchi

FSI - Federazione Scacchistica Italiana

La FSI ha aggiornato il “Protocollo di indirizzo per il contrasto e il contenimento dei rischi da contagio del virus COVID-19 nella pratica dello sport degli scacchi” secondo le indicazioni del DPCM 11 giugno 2020 che consente, art 1 comma 1 lett. e), a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico, lo svolgimento degli eventi e competizioni sportive riconosciute di interesse nazionale dal CONI, CIP o rispettive Federazioni, nel rispetto dei Protocolli emanati dalle Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate ed Enti di promozione Sportiva.

Nel medesimo articolo si stabilisce inoltre che anche le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, sono consentite a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli di cui alla presente lettera. Il Protocollo, per gli aspetti tecnici, recepisce le indicazioni delle Linee Guida ai sensi dell’art.1, lettere f, g del DPCM 26 aprile 2020.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROTOCOLLO DI INDIRIZZO PER IL CONTRASTO E IL CONTENIMENTO DEI RISCHI DA CONTAGIO DEL VIRUS COVID-19 »

Leggi tutto »