1° Torneo Internazionale Giovanile U18 Città di Vigevano

1° Torneo Internazionale Giovanile U18 “CITTA’ di VIGEVANO” - 03-04-05 giugno 2022

Associazione Dilettantistica Scacchistica Vigevanese
Comune di Vigevano

presentano

1° Torneo Internazionale Giovanile U18
“CITTA’ di VIGEVANO”
3-4-5 giugno 2022 Sala del Duca
Castello di Vigevano

Torneo Internazionale Giovanile U18 “CITTA’ di VIGEVANO” - 03-04-05 giugno 2022

Il 1° Torneo Internazionale Giovanile U18 Città di Vigevano, valevole per variazione ELO, si svolgerà nei giorni 3-4-5 giugno nella bellissima “Sala del Duca” all’interno del Castello Sforzesco durante i tre giorni e prevede la partecipazione di giovani U18 provenienti da tutto il mondo. L’iscrizione può essere effettuata sul portale VeSuS ed è completamente gratuita.

Nella serata di venerdì 3 giugno dalle 21 la bellissima piazza Ducale ospiterà l’International Chessboxing Show con incontri di Chessboxing valevoli per i titoli Italiani ed Europei di varie categorie. Leggi l’articolo “Chess Boxing, tra scacchiera e ring si alternano scacchi e pugilato”: https://sport.sky.it/altri-sport/chess-boxing-scacchi-pugilato

Sabato 4 giugno dalle ore 21 verrà allestita una partita a scacchi vivente, con rappresentazione teatrale su di una scacchiera 12mt x 12mt posta al centro della nostra stupenda Piazza Ducale.

Domenica 5 giugno tra le 14:00 e le 19:00: Sfida a Rey Enigma!! Chi non lo conosce? Ebbene lo portiamo a Vigevano e su Vesus sono già aperte le iscrizioni per sfidarlo sempre al centro della Piazza.

Infine, saranno organizzati rotonde e simposi su argomenti molto importanti quali Scacchi ed Autismo e Scacchi e dipendenze.

VIGEVANO PER GLI SCACCHI

Chiarimenti in merito al Protocollo anti-COVID 19

CHESS PROJECTS ASD

Si informano i tesserati che il CF ha avviato la revisione n. 9 del Protocollo che sarà pubblicato presumibilmente entro il 6 agosto p.v. per recepire le norme nazionali recentemente approvate. Nelle more dell’adozione del Protocollo innovato si forniscono i seguenti chiarimenti relativi a due punti dell’edizione vigente:

1) Il riferimento ai tempi di gioco di 90 minuti massimo per lo svolgimento del terzo turno in un giorno è da intendersi ”90 minuti per giocatore per turno”

2) Il tempo tra un turno e l’altro per la sanificazione delle scacchiere e l’areazione della sede di gioco è di almeno 30 minuti.

I due chiarimenti troveranno tale corretta formulazione nella revisione in corso.

Link: http://www.federscacchi.it/

10° Open Internazionale del Salento 2021

Ecoresort Le Sirené

AGGIORNAMENTO 20/04/2021:
E’ IN LINEA IL SITO DEDICATO AL 10° OPEN INTERNAZIONALE DEL SALENTO 2021:

https://www.salentochessopen.it/10/


Carissimi Scacchisti,

di solito in questo periodo annunciamo le date dell’edizione relativa all’anno entrante, purtroppo quest’anno non sarà così per ovvi motivi.

E’ nostra ferma intenzione organizzare una eccellente decima edizione della manifestazione ma in questo momento ci sono troppe incertezze per trasformare questo desiderio in un qualcosa di specifico.

Ogni decisione è dunque rimandata ad inizio febbraio 2021, nella speranza che l’arrivo e la distribuzione capillare di un vaccino anti COVID-19 possa finalmente concedere la serenità per ripartire con la vita sociale e la pratica dello sport, inclusi gli scacchi.

Per informazioni aggiuntive il sito di riferimento è come sempre: www.salentochessopen.it

Chess Projects ASD

Comunicato Chess Projects del 29/07

CHESS PROJECTS ASD

Si rende noto che la Federazione Scacchistica Italiana, in data 28/07, ha pubblicato il protocollo di sicurezza per la pratica degli scacchi; il medesimo permette la ripresa dell’attività agonistica per gli eventi di interesse nazionale nel rispetto delle regole indicate nel protocollo stesso.

Chess Projects, pur ritenendosi nuovamente insoddisfatta per il contenuto del protocollo che si presenta fra i più restrittivi e limitanti fra quelli attualmente in uso nelle federazioni nazionali aderenti alla FIDE e confidando che il medesimo possa essere rivisto nei prossimi mesi, semplificandone alcuni aspetti particolarmente invasivi (come l’obbligo di indossare sia il visore che la mascherina durante la sessione di gioco), conferma, allo stato attuale, la sua intenzione di voler procedere all’organizzazione del 9° Open del Salento 2020.

Caroli Hotels da parte sua, oltre ad essere altrettanto favorevole, si è dichiarata pronta a dare il suo completo supporto perché il protocollo venga rispettato ed ad implementare in parallelo ulteriori misure di sicurezza a garanzia della salute dei giocatori e di tutti coloro che prendono parte alla manifestazione:

  • Saranno messe a disposizione fino ad un massimo di 3 sale di gioco con una capacità di ospitare complessivamente 90/120 giocatori suddivisi in un massimo di 30/40 per singola sala ovvero la metà di quanto veniva fatto in passato
  • I tavoli da gioco saranno singoli e distanziati fra loro come richiesto nel protocollo in vigore
  • Le sale verranno sanificate al termine di ogni turno e due volte al giorno in caso di doppio turno e non verranno usate per altre attività
  • All’entrata prima dell’inizio di ogni turno di gioco verrà provata la temperatura con uno scanner ad ogni giocatore che intende accedervi
  • Gli accessi alla sala di gioco saranno nell’imminenza dell’inizio del turno e differenziati
  • Non sarà ammesso in sala di gioco pubblico se non 1 genitore o accompagnatore (con delega) del minore partecipante al torneo, i giocatori, lo staff arbitrale, lo staff organizzativo e lo staff dell’albergo
  • Tutti gli accessi giornalieri saranno registrati
  • La sala analisi sarà all’aperto nella zona antistante la piscina, i pezzi da gioco della sala analisi saranno sanificati ogni giorno
  • Le eventuali lezioni serali e la Masterclass giornaliera verranno organizzate anch’esse all’aperto e con le dovute distanze presso la zona antistante la piscina
  • Staff organizzativo e staff arbitrale quando presenti all’Interno della area di gioco indosseranno durante l’orario di svolgimento del torneo mascherina e visore personale di protezione
  • Non ci sarà discorso di apertura del torneo si valuterà eventualmente premiazione svolta all’aperto e nel rispetto delle regole distanza sociale

Viene richiesto ai giocatori che intendano partecipare al torneo quanto segue:

  1. Compilare nuovamente il form di iscrizione (anche se lo si era già compilato ed inviato in precedenza al 06/07/20)
  2. Versare la quota di iscrizione tramite bonifico bancario entro 7gg dalla compilazione del form sul sito (anche per chi è tenuto a pagare i €10,00 della sola quota di omologazione)
  3. Prendere attenta visione del protocollo FSI e sottoscrivere di aver letto e compreso quanto in esso contenuto (dichiarazione contenuta nel form di iscrizione)
  4. Entro la data del 12/09/20 inviare tramite email il proprio certificato per l’attività sportiva non agonistica (fino alla categoria FM compresa) e portarne con sé copia originale durante lo svolgimento della manifestazione
  5. Prima dell’inizio dell’evento, al proprio arrivo presso la struttura turistica dell’Ecoresort Le Sirenè consegnare in reception dell’albergo il modulo apposito con la auto dichiarazione sul proprio stato di salute
  6. Indossare la mascherina ed il visore durante la sessione di gioco ed abbandonare l’area di gioco appena conclusa la propria partita
  7. Usare il dispenser contenente il gel apposito per sanificare le mani, posto all’entrata della sala di gioco, prima di accedere alla postazione di gioco e nuovamente con frequenza durante lo svolgimento della partita
  8. Prima dell’inizio di ogni turno del torneo sottoporsi al controllo della temperatura corporea prima di accedere alla sala di gioco
  9. Mantenere il distanziamento richiesto con il proprio avversario e con gli altri partecipanti al torneo
  10. Rispettare tutte le norme contenute nel protocollo FSI e quelle regionali della regione Puglia dove si svolge l’evento

SCARICA LA VERSIONE AGGIORNATA DEL PROTOCOLLO FSI »

Ringraziandovi per l’attenzione e confidando che queste regole possano essere successivamente ammorbidite vi aspettiamo a settembre a Gallipoli!

Chess Projects ASD